Pallanuoto - Nuoto - notizie, risultati, commenti
HOME Basket Calcio 5 Calcio Canoa Motori Pallamano
Augustaonline.it
quotidiano d'informazione
Segnalazioni e comunicati stampa possono essere inviati alla e-mail della redazione : redazione     Pubblicizzare eventi e manifestazioni su Sport news e' semplice ed efficace!      Contattateci telefonando al 3385684380 saremo felici di esservi utili. La tua pubblicità
su Augustaonline.it




Pallanuoto A2: Trasferta ostica a Salerno per il C.C. 7 Scogli

02 dicembre 2016 - Il Circolo Canottieri 7 Scogli sarà impegnato domani pomeriggio, con inizio fissato alle ore 14.30, a Salerno, contro la Rari Nantes Salerno di mister Citro. Trasferta molto impegnativa per i ragazzi di coach Baio, reduci dal pareggio interno all'esordio contro la Roma 2007 Arvalia, che affronteranno una delle squadre del girone Sud più attrezzate per il salto di categoria. Infatti, i salernitani, si sono rinforzati parecchio rispetto alla passata stagione acquistando giocatori di grande esperienza come il centroboa Saviano, l'attaccante Migliaccio e soprattutto il difensore Andrea Scotti Galletta.
La rinnovata 7 Scogli, che vanta l'età media più giovane del Campionato di serie A 2, è ancora un cantiere aperto, e, malgrado l'impegno arduo di domani, cercherà di resistere e rimanere in partita fino alla fine per continuare la crescita collettiva in un campionato davvero difficile. Tutti arruolabili in casa 7 Scogli. La partenza per la comitiva bianco-blue è prevista per domani mattina in aereo. Ieri, come di consueto, la 7 Scogli ha svolto una amichevole contro Ortigia, mentre questo pomeriggio è prevista la rifinitura con particolare attenzione alla superiorità ed all'inferiorità numerica sempre contro l'Ortigia.
Intervistato ieri sera al termine dell'amichevole mister Baio ha commentato:" Sabato sarà davvero dura perché il Salerno è un'ottima squadra ma sono curioso di vedere i miei giovani ragazzi all'opera al cospetto di una corazzata in un campo storicamente ostico per tutti. Allenarci due volte a settimana contro una squadra di serieA1 per noi è un grande privilegio che ci consentirà di crescere e migliorare rapidamente poiché non c'è tempo ed è necessario colmare il gap in termini di esperienza con le altre squadre nel più breve tempo possibile per avere qualche chance di salvarsi".
Per il presidente Capillo :" La partita di Salerno servirà al gruppo per continuare il percorso di crescita necessario a questi ragazzi. Affrontiamo una squadra che mira ai play-off e che ha una lunga tradizione, quindi siamo consapevoli del divario tecnico tra le due compagini, ma venderemo cara la pelle.La nostra salvezza si deve costruire a Siracusa fra le mura amiche". - 2016© www.sports.insw.net by Augustaonline.it (Tutto per gli sport acquatici)




© 2001/2016 Internet Network Solutions/Italy - All Rights Reserved.